Primo grande mistero del nuovo governo Renzi: chi sarà l’incaricato del TgLa7 a contattare via sms il premier?

Caro Enrico Mentana, come tutti quelli che lavorano, mi sono perso lo Speciale TgLa7 pomeridiano sulla direzione del PD che ha costretto l’illustre esponente del PD Enrico Letta a rassegnare le dimissioni da presidente del Consiglio. Però vi ho seguito su twitter ed è stato avvincente come un mistery, soprattutto quando la tua redazione si è vantata scrivendo: “Renzi scherza: ricevo Sms da La7, siamo in pubblicità”. Solo oggi ho potuto apprezzare compiutamente la ricchezza di quel tweet (al quale ho anche risposto) andando a vedere il video (a fine post) in cui Matteo Renzi dice: “Meraviglioso. Mi arriva un messaggio da La7: siamo in pubblicità, aspetta! Io non è che posso. Neanche… è una roba. Lasciamo stare”.

La risata sarcastica, ma soprattutto il tono con cui Renzi ha commentato l’episodio, non giustificano l’entusiasmo con cui la redazione del TgLa7 ha twittato. Anzi no, forse, era un entusiasmo giustificato. In una giornata politica tutta da ridere come quella di ieri, buttarla sullo scherzo era l’unica cosa seria da fare. Quindi secondo me l’sms glielo hai inviato tu. Però, ti pare che se l’avesse ricevuto da te, Renzi si sarebbe lasciato sfuggire l’occasione di lanciarti una battutina in diretta? Il mistero si infittisce. Chi è che nella redazione del TgLa7 dà del tu a Matteo Renzi al punto di invitarlo ad aspettare la fine della pubblicità per riprendere il discorso in cui stava dimissionando il presidente del Consiglio? Un solo nome mi viene: Gaia Tortora. Non è un mistero che è legata a Renzi da stima e amicizia. E poi la Tortora con il cellulare ci gioca anche in diretta quando legge il TgLa7. Però se è stata Gaia Tortora, e Renzi le è così vicino, non si spiega il tono sarcastico e irridente. E allora, chi è stato ad inviare l’sms a Renzi? No, impossibile; Alessandra Sardoni, no. E’ troppo precisina, troppo seriosa, troppo intenta a cogliere ogni spiffero dalle porte e dalle finestre dei palazzi della politica per mettersi a perdere tempo giocherellando con gli sms. E torniamo all’indiziato numero uno della lista. Caro Enrico Mentana, alla fine il mio fiuto investigativo mi dice che sei stato tu ad inviargli l’sms. E non perché sei il direttorissimo; no. Io dico che lo hai fatto per il tuo spirito da battutaro incontinente che ha giocato la carta del “vediamo se mi risponde in diretta in un momento così”. Lo hai fatto quasi a botta sicura, vista la voglia di protagonismo mediatico di Matteo Renzi. Ed hai centrato in pieno il risultato. Anzi ti dirò di più. Secondo me l’sms sulla pubblicità glielo hai inviato anche in ricordo di quando è venuto ospite a Bersaglio mobile e ha gestito in proprio la trasmissione arrivando perfino a lanciare la pubblicità, come da me previsto e scritto nell’incipit del post su quella puntata (19 luglio 2013):

“Caro Enrico Mentana, commentando su twitter la puntata di ieri di Bersaglio Mobile (su La7) con ospite Matteo Renzi, ad un certo punto ho fatto la previsione che l’ospite Renzi, di lì a poco, avrebbe provveduto a lanciare la pubblicità. E così è accaduto! No, non sono un mago, ho semplicemente visto come l’ospite Renzi, il politico Renzi, il probabile prossimo Presidente del Consiglio Renzi, ha abilmente preso in mano le redini della tua trasmissione impossessandosene. Dalle ore 21,15 a oltre la mezzanotte tu, Marco Travaglio e Marco Damilano, tre prestigiosi giornalisti, siete stati in balia del politico più chiacchierino del momento”.

Caro Enrico Mentana, forse non sapremo mai chi ha scritto quel messaggio ma una cosa è certa: stiamo per avere un presidente del Consiglio che darà alla televisione tutto (e anche di più) quello che Silvio Berlusconi ha dato alla televisione negli ultimi vent’anni.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.