Bentornata Monica Bertini con Domenica Goal e A Tutta B su Sport Uno

Cara Monica Bertini, mi fa davvero piacere vederti di nuovo in video su Sport Uno (canale 60 digitale terrestre), uno dei tre canali nati dalle ceneri dei tre canali di Sportitalia. La nuova proprietà (il gruppo LT Multimedia) non poteva non ripartire da una delle conduttrici più amate e competenti di Sportitalia. I problemi relativi al passaggio dalla vecchia alla nuova proprietà non sono del tutto risolti. Molti giornalisti e tecnici sono ancora in attesa di collocazione. Vi siete temporaneamente trasferiti negli studi romani di LT Multimedia e fin dalle prime ore di messa in onda si capisce che la spending review è il primo obiettivo del nuovo editore. Lo studiolo da cui conduci A Tutta B ne è un tristissimo esempio.

Il fatto che tu abbia scelto di trasferirti a Roma per questa nuova, incerta, avventura professionale mi conferma che sei la professionista che ho esaltato dalla prima volta che ti ho visto condurre. Condivido il tweet augurale di tuo marito, il calciatore Giovanni La Camera:

“tumeritidavverotanto siacomepersonachecomegiornalista per questo ne ero sicuro la meritocrazia paga sempre….non mollare mai”.

Quello che lui ti ha scritto per amore e stima, io lo sottoscrivo come blogger televisivo. Cara Monica Bertini, per me oggi sei la migliore conduttrice di talk show calcistici in onda sulle tv italiane. Quando Sportitalia ha smesso di trasmettere ho invitato @SkySport a darti il posto di Ilaria D’Amico a Sky Calcio Show e tu mi hai risposto: 

“@SkySport addirittura! Ilaria non si tocca!”.

Cara Monica Bertini, apprezzo la correttezza nei confronti della tua illustre collega ma dopo averti rivisto nello studiolo da spending review di Sport Uno, ribadisco che in un mega studio di Sky faresti faville come e più di Ilaria D’Amico. In attesa di vederti spodestare la “regina” dei talk show calcistici, mi accontenterò di tornare a seguirti su Sport Uno, emittente che presenta anche una novità molto interessante. Per la prima volta la direzione di un canale sportivo dedicato al calcio viene affidato ad una donna: Valeria Ciardiello (il profilo professionale pubblicato nel post di digital-sat.it). La prima dichiarazione programmatica di Valeria Ciardello è intrigante:

“Voglio che Sport Uno faccia un buon gioco di squadra: niente personalismi ma un team affiatato che abbia voglia di crescere insieme. Questo per me è il segreto per un successo duraturo. Il canale è acceso da poche ore, il mio lavoro adesso è quello di reclutare i “giocatori” e individuare per loro il ruolo migliore”.

Spero che questo voglia dire che la star di Sportitalia Michele Criscitiello (riconfermato anche da Sport Uno), sia costretto a ridimensionare il protagonismo con cui è abituato a gestire le sue trasmissioni. Cara Monica Bertini, tra i giocatori già scelti da Valeria Ciardiello tu ci sei e il tuo ruolo è perfetto. Il fatto che sia evidente anche in uno studiolo poverello come quello in cui per il momento ti ha relegata Sport Uno, è l’ennesima dimostrazione che in un mega studio Sky faresti faville. Come dici? Ilaria D’Amico non si tocca? Va bene, io però una prova dimostrativa la farei. Facciamo così. Tu conduci per tre settimane Sky Calcio Show nel mega studio e con i mezzi di Sky e la D’Amico conduce Domenica Goal nello studiolo e con i mezzi poverelli di Sport Uno. Così poi lo vediamo se Ilaria D’Amico non si tocca.

***

Aggiornamento del 16 gennaio 2014

Sospese le trasmissioni di Sport LT Uno, Sport LT Due e Sport LT 3 sul digitale terrestre

il comunicato di LT TELEVISIONI

LT Sport in esclusiva su Tivusat

LT TELEVISIONI revoca la partnership con la società Sitcom Media relativa alla fornitura del palinsesto dei canali Sport Uno, Sport Due e Sport Tre e per la distribuzione sui canali 60, 61, 62 del digitale terrestre.
Comunica inoltre di avere conseguentemente revocato l’utilizzo dei propri marchi e brand.
La decisione giunge quale inevitabile conseguenza del provvedimento emesso del Tribunale di Milano a favore della società PRS che preclude di fatto qualsiasi accordo relativo allo sviluppo di attività editoriali legate agli LCN 60, 61 e 62.
Informa inoltre che i propri canali SPORT LT UNO, SPORT LT DUE e SPORT LT TRE proseguono regolarmente le trasmissioni con diffusione in chiaro su satellite (canali 44, 45 e 46 TIVUSAT) ed in video streaming gratuito su web grazie alla piattaforma http://www.italiasmart.tv o scaricando le app. gratuite su tablet e smartphone.

Annunci

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.