Barbara D’Urso tira fuori il mentalist e tu guarda se Mara Venier e Paola Perego non ritirano fuori Giucas Casella

Cara Barbara D’Urso, ieri ho acceso la tv mentre andava in onda la parte finale di Pomeriggio Cinque. Non ho fatto in tempo a godermi i contenuti giornalistici del servizio su quanto è bella, brava e buona la fidanzata di Silvio Berlusconi ma ho fatto in tempo a vedere il momento in cui hai presentato al tuo pubblico “il mentalist”. Trattasi di un uomo che dentro la vetrina di un negozio in galleria a Milano legge, nel pensiero delle persone, quale oggetto quelle persone stanno pensando tra 5 oggetti posti su un tavolino. A Pomeriggio Cinque lo chiamate “esperimento” io lo chiamo gioco di prestigio da festa per i bambini dell’asilo.

La tua inviata, Serena del Grande fratello non so che numero, corre a cercare tra le persone a passeggio quelle che si presteranno a farsi leggere la mente da “il mentalist”. Sono particolarmente solidale con quella donna che, fermata dalla grande sorella, ha declinato l’invito con una espressione eloquente che diceva “ma io sto tonando da una giornata di lavoro e devo andare a fare la spesa per la cena e tu stai a giocare agli indovinelli? E vai dove devi andare!”. Serena del Grande fratello non so che numero è abituata a quelle facce che le dicono di andare e ferma una ragazza molto più disponibile a perdere tempo con voi. Io ho l’impressione che il suo modo di fare sia molto impostato, quasi recitante, ma non metto in dubbio che sia lì di passaggio. Anche perché ormai molte persone davanti ad una telecamera si sentono immediatamente parte del meccanismo mediatico e si comportano di conseguenza. La ragazza fissa gli oggetti sul tavolo dentro la vetrina in cui c’è anche “il mentalist” e “il mentalist” si concentra 5 secondi per scrutare nei pensieri della ragazza. “Il mentalist” si autobenda e si volta verso il muro della vetrina, la ragazza entra nella vetrina, prende l’oggetto che ha pensato, torna in strada e mostra l’oggetto (una penna) alla tua telecamera.
Serena del Grande fratello non so che numero è ben attenta a dire all’operatore di continuare ad inquadrate “il mentalist” di spalle e bendato per far vedere al pubblico che non c’è trucco e non c’è inganno. “Il mentalist” scrive con un pennarello sulla lavagna “hai scelto la penna” e mostra il risultato della sua pensata alle telecamere di Pomeriggio Cinque tra gli applausi del pubblico in studio e in strada. Tu sei talmente entusiasta di questo spettacolo che stai offendo al tuo pubblico che lo avvisi: “lo rivedremo anche a Domenica Live!”. Hai ancora 1 minuto prima di chiudere la trasmissione e lo sfrutti per un’altra pensata de “il mentalist”. Stavolta è tutto ancora più veloce e “il mentalist” deve concentrarsi sul volto della pensatrice solo per un paio di secondi ma la forza del suo pensiero è così potente che gli sono sufficienti per indovinare l’oggetto (una forchetta) pensato dalla pensatrice. Questo è stato anche il momento che ho trovato più esilarante perché “il mentalist” non si ricordava dove aveva messo il pennarello per scrivere sulla lavagnetta. Evidentemente era troppo concentrato a leggere nei pensieri altrui per leggere nei suoi.
Cara Barbara D’Urso, a te “il mentalist” piace tanto e lo dimostra il fatto che l’unico tuo tweet sulla puntata di ieri è stato quello in cui hai chiesto al tuo pubblico “Avete visto il mentalist in azione oggi pomeriggio??”. Il fatto che tu riproporrai “l’esperimento” de “il mentalist” a Domenica Live potrebbe costringere la tua concorrente Mara Venier a riproporre Giucas Casella a Domenica In e sulla sua scia potrebbe accodarsi anche Paola Perego per alzare magicamente gli ascolti deludenti de La vita in diretta. Mara Venier in riferimento al cast di Domenica in ha detto “Giucas, chissà…” ma l’intervista è del 24 agosto 2013 (su Sorrisi e Canzoni Tv) e ancora non c’era in giro il tuo “il mentalist”. Cara Barbara D’Urso, faccio anch’io un esperimento di lettura del pensiero dei dirigenti di Rai 1. Prevedo che anche nella stagione televisiva 2013/2014 penseranno ad inseguire le trovate domenicali e pomeridiane di Barbara D’Urso e di Canale 5. E se indovinerò, non sarà certo merito mio ma del loro pensiero semplice.

Annunci

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.