Tv2000 e gli esorcisti che non hanno dubbi

Caro direttore di Tv2000 Dino Boffo, la vostra trasmissione sugli esorcismi intitolata Vade Retro (in onda sul canale 28 del digitale terrestre e 142 di Sky, il venerdì alle ore 21.20 e in replica il sabato alle 16.50 e la domenica alle 17.15) ha trasmesso un filmato che ha fatto discutere per qualche ora, fino a quando il responsabile della sala stampa vaticana Padre Federico Lombardi non ha messo fine a voci e interpretazioni. Il video mostra papa Francesco che al termine della messa di Pentecoste si avvicina ad un uomo e, dopo aver parlato con il sacerdote che lo accompagna, impone le mani sul capo dell’uomo.

Un gesto che il papa compie spesso ma, a dargli una interpretazione diversa dalle altre volte, ha provveduto il commentatore del filmato: “Il sacerdote lo presenta al papa dicendogli che ha bisogno di esorcismo. L’espressione del pontefice si fa seria e stende le mani su di lui e prega intensamente. Gli esorcisti non hanno dubbi è stata una preghiera di liberazione o un vero e proprio esorcismo”. Caro direttore di Tv2000 Dino Boffo, un commento della tv della Conferenza Episcopale Italiana ha un valore giornalistico molto rilevante e infatti la notizia è stata ripresa da tutti gli organi di informazione che hanno puntato più sul concetto di esorcismo piuttosto che sul concetto di preghiera di liberazione. Le parole di padre Federico Lombardi hanno messo fine alle interpretazioni: 

RISPOSTA ORALE DEL DIRETTORE DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE, P. FEDERICO LOMBARDI, S.I., SU UN PRESUNTO ESORCISMO COMPIUTO DAL PAPA

In risposta a domande di giornalisti circa un presunto esorcismo compiuto dal Santo Padre Francesco in Piazza San Pietro dopo la celebrazione di domenica scorsa, il Direttore della Sala Stampa, Padre Federico Lombardi, S.I., ha dichiarato:

Il Santo Padre non ha inteso compiere alcun esorcismo. Ma, come fa frequentemente per le persone malate e sofferenti che gli si presentano, ha semplicemente inteso pregare per una persona sofferente che gli era stata presentata.

[00714-01.01]

[B0315-XX.01]

Caro direttore di Tv2000 Dino Boffo, sono andato sul sito della trasmissione Vade Retro per vedere il video ma la pagina risulta vuota pur essendo indicizzata come segue

http://www.vaderetro.tv2000.it/news/esorcisti-papa-francesco-ha-fatto-preghiere-di-liberazione-dal-demonio-in-piazza-san-pietro/

Caro direttore di Tv2000 Dino Boffo, effettivamente vedere il video in abbinamento con il commento del vostro giornalista fa un certo effetto. Il giovane, dopo essere stato toccato da papa Francesco, assume una posizione più rilassata. Non so se senza quel commento mi avrebbe fatto la stessa impressione. Certo, ora che questo video ha destato la mia attenzione non potrò lasciarmi scappare la puntata speciale di venerdì prossimo della vostra trasmissione Vade Retro condotta dal giornalista David Murgia che si occuperà “della battaglia di Papa Francesco contro il Diavolo e le sue seduzioni”. Ovviamente la seguirò con molta attenzione pronto a seguire con la stessa attenzione l’eventuale comunicato stampa di smentita di padre Federico Lombardi.

*** 

aggiornamento delle ore 17 

In tv «l’esorcismo del Papa» E alla fine Boffo si scusa. Il direttore di Tv2000: «Ho intaccato la verità dei fatti, rammaricato» da corriere.it

4 risposte a "Tv2000 e gli esorcisti che non hanno dubbi"

  1. Flavia Tornari Zanette 21 Mag 2013 / 10:09

    So bene che per la Chiesa la possessione diabolica è una cosa dannatamente seria, ma è inutile: sentir parlare di esorcisti e di esorcismi non mi evoca tanto il vecchio film con Linda Blair quanto piuttosto “Il piccolo diavolo” di Benigni e mi viene da ridere. Così come il tragico film “La corazzata Potemkin” non posso più prenderlo sul serio dopo Fantozzi.

    • akio 21 Mag 2013 / 10:20

      ovviamente non era mia intenzione mettere in dubbio la serietà dell’argomento per la Chiesa ma sottolineare gli aspetti comunicazionali come la smentita e il fatto che ci sarà una trasmissione speciale sul tema

      • Flavia Tornari Zanette 21 Mag 2013 / 12:01

        Come vedi, io sono molto meno seria di te, anche se neppure io ho intenzione di mettere in dubbio la serietà dell’argomento per la Chiesa! Quando ci sarà la trasmissione di cui parli, cercherò di seguirla senza pensare a Walther Mattau e a Benigni…

      • akio 21 Mag 2013 / 12:04

        ahahahah! è che qui sono diventati tutti così suscettibili non vorrei che il diavolo (piccolo o grande che sia) se la prendesse con me perché c’è stata la smentita della notizia!

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.