Caro Televip: tutti i tweet di maggio 2022

Su Motor Trend: Dal pollaio alla pista di Davide Cironi. Un programma per un pubblico specializzato ma che può essere apprezzato da chiunque ama la cura con cui un racconto televisivo fatto bene sa essere interessante e appassionante. Consigliatissimo.
(1 maggio 2022)

Sergej Lavrov cambia foglio subito dopo la seconda domanda di Giuseppe Brindisi. E così anche alla terza. Brindisi dopo la domanda non lo interrompe mai. Si mette due dita davanti alla bocca e ascolta in silenzio il monologo. Il #giornalismo di #ZonaBianca (1 maggio 2022)

Giuseppe Brindisi sta facendo una intervista a Sergej Lavrov che il primo canale della tv russa se la sogna! #ZonaBianca (1 maggio 2022)

L’intervista di Giuseppe Brindisi a Sergej Lavrov: spiegata bene. Il conduttore a mani giunte mentre ascolta le risposte-monologo del ministro russo #ZonaBianca (1 maggio 2022)

Giuseppe Brindisi a Sergej Lavrov: “Signor ministro mi scusi se la interrompo”. Poi prova a dire qualcosa ma quello continua a fare il suo monologo e l’intervistatore si rimette all’ascolto. (1 maggio 2022)

L’intervista di Giuseppe Brindisi a Sergej Lavrov è una delle pagine più brutte di #giornalismo che io abbia mai visto ed ascoltato sulla televisione italiana #ZonaBianca
(1 maggio 2022)

Nicola Porro (appoggiato da Paolo Mieli) difende e fa un plauso “all’intervista” di Giuseppe Brindisi a Sergej Lavrov e poi ritrasmette brani del monologo del ministro degli esteri russo. Mediaset è questa da quando era Fininvest non da oggi. #quartarepubblica (2 maggio 2022)

La regia di #QuartaRepubblica per 3 volte manda in onda la clip sbagliata  dopo che Nicola Porro ha lanciato la messa in onda della clip sulle parole di Lavrov su Bucha dette a #ZonaBianca.
G O M B L O D D O ?
A #retequattro qualcuno fa la resistenza? (2 maggio 2022)

Giuseppe Brindisi a #QuartaRepubblica di Nicola Porro su Retequattro sta spiegando quanto è stato bravo a fare “l’intervista” di ieri a Sergej Lavrov durante il suo programma #ZonaBianca su Retequattro. Una rete televisiva italiana non una rete russa. (2 maggio 2022)

Uno fa una fatica indicibile per mantere oltre 3500 followers e poi arriva @Twitter che con #TwitterCircle vorrebbe farmene scegliere 150 che sarebbero una specie di super-selezione. Boh e pure mah. (3 maggio 2022)

Giovanna Ralli: che meraviglioso #DavidDiDonatello alla carriera! (3 maggio 2022)

L’Auditel ha modificato il conteggio degli ascolti televisivi. Pare che tale modifica determini un aumento medio dell’1% di share. Quel tanto che basta per allungare ulteriormente l’agonia della tv generalista in crisi.
(5 maggio 2022)

Lite tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini con uno spintone ed epiteti come “pezzo di m”. È proprio vero: il vecchio talkshow Maurizio Costanzo Show è ancora attuale e rappresenta perfettamente lo stato dell’arte della televisione generalista italiana.
(5 maggio 2022)

Corrado Formigli intervista Selvaggia Lucarelli sulla guerra Russia-Ucraina: per citare la alzapalette di Ballando con le stelle “non un esercizio giornalistico virtuoso” (lo ha detto riferendosi all’intervista di Giuseppe Brindisi a Lavrov) #piazzapulita
(5 maggio 2022)

Per la serie “i grandi flop del sopravvalutatissimo, dalla stampa specializzata, direttore di Rai 1 Stefano Coletta”, ieri #TheBandRai1
al 12.2% di share nel prime time del venerdì: 6 punti di share in meno dell’Isola dei famosi di Canale 5 #poveraRai (7 maggio 2022)

Quanto costa alla Rai, in contratti per il cast giuria-coach, il megaflop #TheBandRai1 ieri al 12.2% di share? Per i risultati in prime time, al direttore di rete e responsabile prime time Stefano Coletta verrà corrisposto un premio annuale di produzione?

Carlo Conti fa il 12.2% in prima serata su Rai 1 con #TheBandRai1 e i giornalisti professionisti muti.
(7 maggio 2022)

Leggo i titoli di coda di #italiasi il programma del sabato pomeriggio di Rai 1: undici autori (compreso il conduttore Marco Liorni). Che fanno? Scrivono una frase ciascuno? (7 maggio 2022)

#BigShow chiude con l’8.3% di share. Enrico Papi ha una seconda casa a Miami dove risiede nei periodi di inattività dalla conduzione televisiva. Spero che quella in Florida diventi la prima ed unica casa. (9 maggio 2022)

Ok #ServantofThePeople è una brutta serie tv ma il doppiaggio di Luca Bizzarri è più inascoltabile di quello di un personaggio minore di una telenovela venezuelana degli anni ’80.
(9 maggio 2022)

Per l’operazione Achille Lauro all’ #Eurovision2022  San Marino merita l’eliminazione più che per i 12 voti che non c’ha mai dato #Eurovision
(12 maggio 2022)

La cipriota ha problemi di intonazione ma dopo l’esibizione di Achille Lauro qualsiasi altro cantante merita di non essere eliminato #ESC2022 #Eurovision #Eurovision2022
(12 maggio 2022)

Il balletto delle irlandesi nemmeno al saggio di fine anno di una terza elementare #ESC2022 #Eurovision2022 #Eurovision
(12 maggio 2022)

La Macedonia del Nord per me sabato deve annà affà una cosa che non è la finale di #Eurovision #Eurovision2022 (12 maggio 2022)

Il rinomato country estone me lo cacci via subito #Eurovision #Eurovision2022 #ESC2022
(12 maggio 2022)

La rinomata corrida rumena non ce l’hanno proprio voluta risparmiare #Eurovision #ESC2022 #Eurovision2022
(12 maggio 2022)

Ovviamente sto seguendo #Eurovision2022 su Rai Play con la regia internazionale perché, mi dispiace per Carolina Di Domenico che è brava, ma Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio per me dovrebbero annà affà na scampagnata insieme ad Achille Lauro #ESC2022
(12 maggio 2022)

#instagramdown durante #Eurovision2022 (12 maggio 2022)

Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika: normalmente bravi
#Eurovision2022 #ESC2022 #Eurovision (12 maggio 2022)

#Eurovision2022 in Italia non ha quel fascino super trash dell’ #Eurovision fatto nel resto d’Europa: poi è arrivato #ilvolo ed ha fatto recuperare a questa edizione tutto il significato profondo dell’innato trash di questo show musicale. (12 maggio 2022)

Achille Lauro meritatamente eliminato dell’ #Eurovision. E adesso puoi andare a fare l’ospite da nonna-bis Mara Venier. Il giochetto che ti ha portato a partecipare alla semifinale non è andato oltre i confini di San Marino. (12 maggio 2022)

L’operazione di marketing musical-statale con cui San Marino ha portato Achille Lauro all’ #Eurovision è stata ripagata con una sacrosanta eliminazione. (12 maggio 2022)

Vladimir Zelensky in esclusiva a #PortaaPorta dice a Bruno Vespa che sta davanti alla cartina dell’Ucraina con la bacchetta: “Sta indicando bene!”. Adesso Fabio Fazio per pareggiare ha solo una possibilità: avere Vladimir Putin in esclusiva a #CTCF (12 maggio 2022)

78 puntate di #specialeTGLa7 e Vladimir Zelensky non ha mandato ad Enrico Mentana nemmeno un whatsapp. Invece eccolo qui a #PortaaPorta a parlare con Bruno Vespa. (12 maggio 2022)

Ma come? Adesso che stava iniziando a piaciucchiare mi  cancellate il nuovo Magnum P.I. CBS? Boh e pure mah. #MagnumPI (13 maggio 2022)

Giada Borgato è bravissima ma la sua cantilenante calata padovana non la sopporto #Giro2022 #RaiSport
(13 maggio 2022)

Tweet di Conchita Porcari @conkipork
Perché nessuno ha fatto cenno come i commenti di Cristiano Malgioglio non siano stati molto graditi sui social #tvtalk (14 maggio 2022)

Rt con citazione di Caro Televip
Perché #TvTalk è un pessimo programma televisivo (14 maggio 2022)

Anche nella stagione televisiva 2021/2022, con orgoglio, non ho visto neanche un minuto di #tvtalk di Rai 3. (14 maggio 2022)

È che non sono proprio più un telespettatore della @RaiUno di @StefanoColetta2 e quindi non mi interessa nemmeno seguire la finale di #Eurovision che ho sempre seguito e commentato ampiamente. Inizio #avvocatodidifesa su #Netflix
(14 maggio 2022)

La “imbattibile” Maria mangiacaramelle De Filippi scappa dalla sfida contro la finale di #Eurovision (41.9% di share) e va in onda stasera con la finale di #Amici21. Paura, eh! (15 maggio 2022)

Inizio la mia prima serata di telespettatore completamente disinteressato alla programmazione delle reti generaliste in chiaro, proseguendo la visione della stagione 1 di #avvocatodidifesa su Netflix. Sono a ep4 e per il momento sono soddisfatto. (16 maggio 2022)

Adriano Aragozzini a #TikiTaka è il peggior personaggio mai visto nei bruttissimi programmi che Piero Chiambretti ha fatto per Mediaset. Un limite di Pier Silvio Berlusconi è che quando va in fissa, sbagliando, con un conduttore/autore non ammette l’errore. (17 maggio 2022)

Monica Setta: “Andate su Rai Play per vedere tutte le stagioni di Rocco Schiavone”. Su Rai Play Rocco Schiavone non c’è. Sipario. #generazionez (18 maggio 2022)

Il mio primetime lontano dalla tv generalista prosegue: s1 e7 #avvocatodidifesa su Netflix. Consigliatissimo da Caro Televip.
(18 maggio 2022)

Gioca un po’ troppo a fare le faccette di George Clooney, per una indiscutibile somiglianza, ma
Manuel Garcia-Rulfo è semplicemente perfetto nei panni di
Mickey Haller. #avvocatodidifesa la stagione 1 mi è piaciuta molto. Consigliatissima. (20 maggio 2022)

Il TgSport della #RaiSport diretta da Alessandra De Stefano: servizi, corrispondenze, grafiche, studio, scrittura e conduzioni da televisione vecchia, vecchia, vecchia. (21 maggio 2022)

Nicola Savino perfettamente a suo agio con il livello #isola e dei programmi Mediaset. Chi lo portò alla Rai ha il mio disprezzo eterno. (21 maggio 2022)

Finalmente una tappa appassionante del #Giro105 con il grande ritorno da protagonista di Vincenzo Nibali. Meritata vittoria di tappa di Simon Yates. Richard  Carapaz si prende con determinazione la maglia rosa. E da domani le montagne importanti.
(21 maggio 2022)

La grande competenza di Giada Borgato completamente annullata dalla cadenza regionale ininterrottamente cantilenante. Bravissima ma inascoltabile #giroRai #RaiSport #giro105 (22 maggio 2022)

La #domenicain 2021/22 di nonna-bis Mara Venier è indiscutibilmente un successo di pubblico della Rai 1 di Stefano Coletta. Questo la dice tutta su che cosa sono la Rai 1 di Stefano Coletta ed il suo pubblico. (22 maggio 2022)

Bellissima vittoria di Giulio Ciccone nella tappa con arrivo a Cogne del #giro105 (22 maggio 2022)

Per il quarto anno consecutivo la bruttissima e vecchissima #domenicain di nonna-bis Mara Venier è stata un successo. Esempio di una Rai1 che con la scusa degli ascolti mostra l’incapacità di realizzare con successo un pomeriggio tv domenicale nuovo e moderno (22 maggio 2022)

A proposito dell’inamovibilità di nonna-bis Mara Venier in Rai. C’è chi per numero di programmi condotti la batte a mani basse: Francesca Fialdini. E non fa nemmeno gli ascolti della nonna-bis! (22 maggio 2022)

Iniziare il Tg1 con i festeggiamenti dei tifosi del Milan e poi passare all’Ucraina distrutta dalla guerra. Il #giornalismo della direttrice Monica Maggioni. (22 maggio 2022)

L’inizio di questa sera del #Tg1 firmato Monica Maggioni: i festeggiamenti in diretta dei tifosi del Milan per la vittoria dello scudetto prima delle notizie e dei servizi sulla guerra che sta distruggendo l’Ucraina. Il #giornalismo del servizio pubblico Rai. (22 maggio 2022)

#UominieDonne la situazione: Maria mangiacaramelle De Filippi gode, facendo la linguetta tipo Fantozzi, davanti all’ennesima lite tra Ida e Riccardo, sfanculato ripetutamente dalla stessa. (24 maggio 2022)

#specialeTGLa7 al terzo mese di guerra Russia-Ucraina: alle 19.10 qualcuno ha aperto una lattina mentre parlava Dario Fabbri ed Enrico Mentana non era inquadrato. (25 maggio 2022)

Sul mio televisore non c’è più il segnale della @RaiUno di @StefanoColetta2 e non ho alcuna intenzione di risintonizzarlo. Chissà, magari dopo le elezioni politiche del 2023. (27 maggio 2022)

Con la conduzione di #cook40 Alessandro Greco conferma di dare il suo meglio nella conduzione delle telepromozioni di materassi. (28 maggio 2022)

Nonna-bis Mara Venier mano nella mano con il suo amico Gianluca Vacchi nella puntata di #DomenicaIn in cui lo ha celebrato (22 maggio 2022). Tweet del 30 maggio 2022

Gli Arteteca sono la massima espressione del livello minimo di #madeinsud (30 maggio 2022)

Un sorridentissimo Marco Damilano ospite di #lineanotte inizia ad ambientarsi a Rai 3 dove in autunno condurrà una striscia quotidiana di 10 minuti alle ore 20.35. L’ambizione è chiaramente quella di far rivivere alla Rai i fasti di Enzo Biagi. Sarà dura. (31 maggio 2022)

È scomparso definitivamente anche il canale 48 del dtt dal mio apparecchio televisivo smart del 2015. Ed è subito evidente che si può fare a meno anche di #RaiNews24 (31 maggio 2022)

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.