Domenica In 2017/18, conferenza stampa di presentazione: i tweet/appunti di Caro Televip e il comunicato stampa Rai

Andrea Vianello #DomenicaIn “sarà una casa con tante stanze. Tanti temi trattati in modo armonico. Possono urlare solo i cantanti”.

Cristina Parodi “gli ospiti che verranno da noi si metteranno in gioco. Non sarà una passerella”

Benedetta Parodi “la cucina sarà un po’ meno tutorial e più al servizio dell’intrattenimento insieme agli ospiti”

Benedetta Parodi “Farò anche intrattenimento lontano dalla cucina”

Cristina Parodi “Spero che la sintonia che c’è tra me e Benedetta possa arrivare al pubblico”

Cristina Parodi “Sono entrata in Rai in punta di piedi e sono cresciuta in questa bella televisione”

Vianello “Vogliamo tornare alle domeniche pomeriggio in famiglia nel solco della tradizione ma mettendoci innovazione”

Andrea Vianello “il programma avrà due binari: l’intrattenimento e l’approfondimento”

Vianello “Dobbiamo onorare un marchio così importante. Questo glorioso passato è un gioiello che accudiremo con grande cura”

#DomenicaIn parole d’ordine: intrattenimento e approfondimento con garbo ed eleganza.

Andrea Fabiano “per gli ascolti bisogna avere pazienza. Dare il tempo al programma di trovare la sua relazione col pubblico”

Vianello “Non ci sarà talk. La parola talk non si addice a questa Domenica In”

Vianello “Sarà un programma di grande respiro. Possiamo parlare di tutto. È questa la forza della grande casa di Domenica In”

A vedere la conferenza stampa in streaming, sembra abbiano confezionato il programma perfetto. Cara Rai 1, alzare così l’asticella? Boh e pure mah. Ok. Ora vediamo come sarà il passaggio dalla teoria alla pratica.

***
il comunicato di ufficiostampa.rai.it

RAI1: DOMENICA IN

AL VIA LA “DOMENICA IN” DI CRISTINA E BENEDETTA PARODI
15/10/2017 – 14:00
PRIMO APPUNTAMENTO DOMENICA 15 OTTOBRE

Parte domenica 15 ottobre alle 14.00 la “Domenica In” di Cristina e Benedetta Parodi. Per la prima volta insieme alla conduzione, l’inedita coppia di sorelle è pronta a debuttare nello storico contenitore di Rai1, giunto quest’anno alla 41esima edizione, per portare nei pomeriggi domenicali degli italiani buonumore, leggerezza, intrattenimento, ma anche informazione, approfondimenti, finestre aperte sull’attualità.
In diretta dallo Studio 3 di Cinecittà a Roma, ogni domenica le sorelle Parodi trasformeranno la loro “casa” nella casa di tutte le famiglie italiane per ospitare i protagonisti del nostro tempo, con tante sorprese e piccole grandi storie da raccontare, mantenendo uno sguardo sempre attento sull’attualità. Interviste uniche e originali saranno il “piatto forte” di Cristina, mentre a metà pomeriggio scatterà l’ora della merenda, con i preziosi consigli di cucina di Benedetta che ritorneranno anche in altri momenti del programma.
Le sorprese non mancheranno e il vero “ingrediente segreto” sarà la grande complicità tra le due sorelle – con due caratteri diametralmente opposti – che caratterizzerà una conduzione fluida e non convenzionale.
Un cast fisso d’eccezione affiancherà le due conduttrici in questa nuova, entusiasmante avventura. Oltre ai due imprevedibili “vicini di casa”, Claudio Lippi e Adriano Panatta, con le loro divertenti incursioni, saranno presenti Lillo & Greg con i loro sketch, nel solco della migliore tradizione di Domenica In. Nel corso della puntata, inoltre, spazio alle imperdibili imitazioni del giovane talento Leonardo Fiaschi, ma anche ai personaggi comici interpretati da Marco Marzocca.
La band dal vivo accompagnerà i momenti musicali della puntata.
Nel corso di questa nuova edizione Domenica In racconterà anche le grandi donne del nostro tempo: in ogni puntata si renderà omaggio a una donna italiana d’eccellenza.
Domenica In è un programma prodotto da Rai1 e firmato da Riccardo Sfondrini, Maria Cristina Crocetti, Gianluigi De Stefano, Lucia Leotta, Caterina Manganella, Luca Rea, Gianmaria Tavanti, Caterina Varvello. Le scenografie sono di Claudia Sammicheli. Il produttore esecutivo è Maria Blanda Freni. La regia è di Fabrizio Guttuso Alaimo.

Annunci

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...