Gaia Tortora twitta durante la pausa pubblicitaria del TgLa7: “Posso dire forza totti prima di chiudere il tg?”

Cara Gaia Tortora, ieri seguivo il TgLa7 delle ore 20 e contemporaneamente leggevo twitter così ho potuto replicare in tempo reale al tweet che hai scritto durante l’intervallo pubblicitario: “Posso dire forza totti prima di chiudere il tg? #aridajee”. Sabato scorso Francesco Totti ha realizzato uno straordinario gol che ha decretato la vittoria della Roma contro la Juventus e che avrebbe meritato la tua manifestazione pubblica di entusiasmo. Ovviamente non hai dato seguito al tweet e alla mia sollecitazione “@gaiatortora lo devi dì… Grande Totti!”. Quando al termine della pausa pubblicitaria sei tornata in onda avevi un sorriso splendido, segno che stavi commentando la tua twittata con qualcuno dello studio e a quel punto per me è stato come se l’avessi fatto. Prodigi del live tweeting, che consente ad una giornalista in onda, di interagire con i telespettatori al di fuori della scaletta e della forma che richiede la conduzione di un tg. Cara Gaia Tortora, è stato divertente.

Qualche minuto prima avevi ribadito la disponibilità di La7 e del TgLa7 ad ospitare il confronto tv tra i leader delle coalizioni candidate alle elezioni politiche 2013. Un confronto che, ad oggi, non è previsto e che a mio avviso potresti condurre proprio tu, al posto del direttore Enrico Mentana. Saresti una eccellente risposta a Monica Maggioni che su Rai1 ha moderato il confronto tra Bersani e Renzi per le primarie del centrosinistra.
Cara Gaia Tortora, mi piace il tuo stile di conduzione e quando ho letto il tweet di @ForseCercavi:
 “@ementana vogliamo Maria Luisa Busi a condurre il Tg”
ho subito replicato:
“@ForseCercavi @ementana però NON al posto di @gaiatortora”.

Ti farà piacere sapere che @ForseCercavi ha contro risposto:
“@carotelevip @ementana @gaiatortora No. Gaia è molto brava e la vogliamo insieme con la Busi, però”.
Cara Gaia Tortora, io comunque ho preferito puntualizzare, con quest’aria di smobilitazione che tira a La7. Oggi il CdA di Telecom Italia Media si riunirà per decidere a chi vendere l’emittente. A quanto pare però c’è un nuovo potenziale acquirente, Diego Della Valle, che ha chiesto un paio di settimane per esaminare la documentazione e decidere di fare un’offerta. Dunque oggi pomeriggio ci sarà un CdA di fuoco, che vedrà contrapposti quelli che vogliono vendere ad uno tra Fondo Clessidra e Urbano Cairo e quelli che vogliono prendere in considerazione l’offerta dell’ultima ora di Della Valle. Cara Gaia Tortora, da mesi si parla di questa vendita così importante per la pluralità del sistema televisivo italiano e negli ultimi giorni ha fatto molto parlare la accelerazione improvvisa (pre-elettorale). Anch’io ero fra quelli che nutriva dubbi e qualche sospetto. Però, il fatto che una giornalista che ci lavora abbia il morale alto al punto da fare una twittata spiritosa durante la conduzione del tg, mi fa ben sperare; vuol dire che hai una grande fiducia nel futuro e che, come direbbe Piero Chiambretti, comunque vada la vendita di La7 sarà un successo.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.