The Girls on the Bus di Netflix non parlerà delle campagne elettorali di Hillary Clinton. La precisazione di Amy Chozick.

View this post on Instagram

Netflix produrrà The Girls on the Bus tratto da Chasing Hillary di Amy Chozick. Racconterà la vita di 4 giornaliste al seguito di una serie di candidati presidenziali "imperfetti". Amy Chozick, firma del New York Times, ha precisato con 3 Instagram Stories che la serie non parlerà delle campagne elettorali di Hillary Clinton. Alcuni siti, tra cui quelli di Fox News e BBC News hanno scritto che la serie racconterà le campagne elettorali di Hillary Clinton. Non è così, scrive Amy Chozick: "The Girls on the Bus has nothing to do with Hillary or 2016". La storia invece si ispira ad un capitolo del libro. Copio e incollo da tvinsider.com (articolo di Karen Butler): "The show is about "four female journalists who follow the every move of a parade of flawed presidential candidates, finding friendship, love, and a scandal that could take down not just the presidency but our entire democracy along the way," a press release said". Produttore esecutivo sarà Greg Berlanti, la sceneggiatura sarà di Amy Chozick and Julie Plec che faranno anche i co-produttori. Il libro è godibile, interessante e scritto molto bene. Ve lo consiglio. Ringrazio @amychozick per avere inserito in una story il mio composit con le sue stories di precisazione. #TheGirlsOnTheBus #ChasingHillary #netflix #amychozick #julieplec #gregberlanti

A post shared by @ akiocarotelevip on