Raffaella Fico ha ben riposto la sua fiducia in Silvia Toffanin e si guadagna anche i titoli di Studio Aperto

Cara giornalista Silvia Toffanin, non posso liquidare con un semplice tweet ed un telescatto quello che è avvenuto sabato scorso nel tuo studio di Verissimo (Canale 5). Alle ore 15 in punto, Raffaella Fico col suo pancione ha fatto l’ingresso in studio appena tornata dalla esibizione sulle passerelle della moda di Milano per regalarti e regalarci l’ennesima perla alla collezione delle tue grandi interviste. Raffaella Fico ha scelto te per rilasciare la sua prima e ultima (dice) intervista dopo il comunicato stampa con cui il calciatore Mario Balotelli ha informato il mondo che ha intenzione di provare a riavvicinarsi a lei e ricominciare un rapporto, indipendentemente dal fatto che debba esserci un esame del dna per confermare la sua paternità del bebè. Raffella Fico ha detto che ha scelto te perché sa come tratti le tue ospiti e perché sei una mamma. Tu l’hai ringraziata per la fiducia e ti sei messa subito al lavoro per dimostrarle che era una fiducia ben riposta.

Dalla tua cartelletta hai tirato fuori le domande al miele zuccherato con l’aggiunta dei tuoi sorrisi più teneri di cui sei provvista in quantità industriale. Cara giornalista Silvia Toffanin, sono sempre più convinto che in una ipotetica corsa alla carica di ambasciatore della pace nel mondo dello spettacolo, batteresti Vincenzo Mollica per abissale distacco. Visto il genere di giornalismo di cui ti occupi, sabato hai messo a segno un colpo da primadonna del giornalismo. Raffaella Fico in questo momento tira di più della casalinga tutt’altro che disperata Belen Rodriguez. La maternità e la ritrovata concordia con il super calciatore, la pongono al top della cronaca rosa. Ora però pare che la showgirl Fico seguirà le indicazioni di papà Mario che nel comunicato stampa ha chiesto che d’ora in poi venga rispettata la vostra privacy. Quindi, cara giornalista Silvia Toffanin, il tuo è un doppio se non triplo scoop. Le tue domande resteranno nella storia del giornalismo di settore. Non ricordo quali sono state e che risposte abbiano sortito ma che cosa importa il contenuto davanti all’eternità del silenzio mediatico che attende la coppia Fico-Balotelli. Cara giornalista Silvia Toffanin, prima o poi la cronaca rosa verrà riconosciuta come materia degna di stare nell’olimpo del giornalismo. Forse io e te non vedremo in vita questo riconoscimento ma sono certo che quando accadrà e nasceranno le scuole di giornalismo rosa, la prima la intesteranno a te. A quelle persone che avranno l’illuminazione di farlo mi permetto di suggerire una motivazione semplice ma grandiosa: “Rese sublime la notizia rosa accompagnandola col suo dolce sorriso e con le sue domande taglienti come diamanti di cioccolato sfornati il 15 di agosto”. Cara giornalista Silvia Toffanin, ma perché mettere limiti alla fantasia? Chi l’ha detto che tu non possa avere una scuola di giornalismo a tuo nome fin da subito? Come dici? Non esageriamo? Ok, però che almeno qualche università ti chiami a tenere delle conferenze, perché non si può sprecare la tua esperienza e i futuri giornalisti di cronaca rosa devono conoscere tutti i tuoi segreti. A cominciare da come si fa ad ottenere l’ultima intervista di Raffaella Fico prima di ritirarsi a vita silenziosa con il compagno Mario e il loro amato figliuolo/a. E se qualcuno avesse l’ardire di mettere in discussione il fatto che ti meriti una attestazione di stima a livello accademico, allora ecco la prova di tutte le prove che sei la regina della cronaca rosa. Sabato sera, Studio Aperto ha dedicato al tuo scoop, non solo uno dei suoi celebri servizi, ma ti ha anche dato l’onore dei titoli di testa mettendo la tua immagine insieme a quella della Fico che sfila col pancione e timbrando il tutto con questo titolo che è per te una medaglia al valore giornalistico rosa: “Si, è… Verissimo. La Fico riapre la porta a Balotelli”. Mica fuffa.

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.