Il Tg1 e Federica Pellegrini a 100 giorni da Londra 2012. Meno lingerie e più immagini sportive, grazie.

Cara Donatella Scarnati del Tg1, a 100 giorni dall’inizio dei Giochi Olimpici di Londra 2012 hai intervistato Federica Pellegrini che è l’atleta simbolo della rappresentativa italiana: forte, giovane, bella, vincente, popolarissima (non a caso hai intitolato il servizio “Federica donna copertina”). L’atleta sente le responsabilità sulle sue grandi spalle di nuotatrice e ha detto che questa olimpiade è la più importante della sua vita. Sa che da lei tutti (oltre a parenti ed amici) si aspettano il massimo: l’Italia, il movimento sportivo italiano, i media, i suoi sponsor. Alla domanda sulla tensione pre-olimpica Federica risponde che è ancora presto e che comincerà a sentirla un mese prima. Vanno in onda le immagini della nuovissima piscina olimpionica londinese e di Federica in acqua che al termine di una vittoria disegna il cuore con le braccia ad uso delle telecamere e del fidanzato di allora. Da giornalista sportiva del Tg1 non le hai fatto domande di gossip sulla sua storia d’amore con Filippo Magnini (ti limiti a mostrarli in immagini di repertorio, elegantissimi e illuminati dai flash dei fotografi) ma visto che ha appena posato in lingerie per un’azienda di intimo (di cui mostri molte immagini) non puoi non farle una domanda sulla bellezza: “Son cambiati un po’ i canoni della bellezza, nel senso che adesso appunto si cerca anche l’atleta”. Federica Pellegrini risponde senza ipocrisia: “Per quanto mi riguarda non potrò mai essere magrissima come una modella anche perché comunque muscolarmente è tutta un’altra cosa. Noi abbiam bisogno di lavorare sui muscoli, per quello che poi riguarda il nostro sport, quindi in primis viene lo sport. Quando poi un giorno smetterò, magari allora smetterò anche di fare palestra e vedremo cosa succederà”. La ragazza dopo essere stata protagonista del gossip estivo 2011 sembra decisa a essere protagonista dell’estate 2012 ma stavolta per meriti sportivi. Tu però intanto nel servizio continui a mandare le sue foto pubblicitarie in lingerie e la copertina di Vanity Fair in cui è pelle a pelle nuda con Filippo Magnini. Sono immagini funzionali alla domanda: “Senti… e quelle che muoiono un po’ di invidia guardando queste tue foto?”. Federica ormai è preparatissima a schivare certe insidie: “Tanto più diventi popolare più ogni cosa che fai divide l’opinione pubblica, quindi va bene così”. Cara Donatella Scarnati del Tg1, in attesa di vedere se Federica Pellegrini farà una grande olimpiade in vasca, è già certo che farà una grandissima olimpiade in tv, sui giornali e sul web. Auguriamoci che stavolta la sua popolarità non debba dividere l’opinione pubblica e che il gossip non prevalga sul racconto sportivo. Per dare un contributo a questo augurio magari, da oggi alla fine delle olimpiadi, nei servizi del Tg1 su Federica Pellegrini potreste evitare di ritrasmettere le immagini del backstage fotografico in lingerie e puntare tutto solo sulle sue immagini sportive.

3 risposte a "Il Tg1 e Federica Pellegrini a 100 giorni da Londra 2012. Meno lingerie e più immagini sportive, grazie."

  1. immortalolimpiadi 20 aprile 2012 / 09:27

    condivido pienamente ciò che hai scritto pareva in quel servizio che dell’aspetto sportivo non importasse niente, ed invece era la sola cosa importante perchè federica ha dato tante soddisfazioni allo sport italiano. Ognuno può fare ciò che vuole della propria vita, è un diritto di ognuno, sembrava un servizio di una rivista di gossip, più che del telegiornale. E rischiano di far passare la Pellegrini per antipatica quando non lo è per nulla. La Pellegrini è mia corregionale in quanto sono veneto come lei e sento gente che si vergogna di essere veneta causa sua, ma si può? Spero che continui a regalarci tante soddisfazioni, c’è solo da ringraziarla per quello che ha fatto. E’ stata diplomatica a rispondere a domande morbose

    • akio 20 aprile 2012 / 10:36

      ecco appunto cominciassero a parlare di sport!

      • immortalolimpiadi 20 aprile 2012 / 12:38

        quello che vorrei anch’io ma probabilmente al Tg1 lo sport, calcio a parte non interessa, cercano gossip, polemiche e di terrorizzare

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.