Aspettando che nella seconda serie del Tredicesimo apostolo Claudia sia la prescelta di padre Gabriel

Cara Claudia Pandolfi, si è conclusa la prima serie del Tredicesimo apostolo lasciando intendere che avevate grande fiducia di farne anche una seconda serie (dopo il successo di pubblico, appare inevitabile). Le avventure di padre Gabriel Antinori non finiscono sulla terrazza del Pincio dove tu, con grande intensità interpretativa, gli hai detto che lo ami, che ti ama, che vi amate. Sullo sfondo la Cupola della Basilica di S. Pietro a ricordarci che il vostro amore dovrà farsi strada tra i rovi. Di padre Gabriel ora sappiamo quasi tutto. Sappiamo soprattutto che non è l’angioletto salva anime che sembrava essere alla prima puntata; o meglio, sappiamo che deve lottare anche con il suo lato oscuro per far vincere il bene. E’ uno che, se non si controlla, ti può mandare letteralmente all’inferno. Cara Claudia Pandolfi, ora il fenomeno Tredicesimo apostolo farà la strada standard delle fiction commerciali di successo: repliche su La5, dvd in edicola, repliche estive, anticipazioni sulla nuova serie e poi il grande lancio della seconda serie, con te e Claudio Gioè presentati come le due grandi star della grande fiction di Canale 5. Tutti cominceranno a chiederti “ma quando torna padre Gabriel? Ma vi sposate tu e padre Gabriel? Tu e padre Gabriel farete sesso nella seconda serie?…” e altre delizie gossippare che piacciono tanto al grande pubblico delle grandi fiction di Canale 5. Probabilmente è dai tempi in cui vestivi i panni di Alice del Medico in famiglia che non interpretavi un ruolo così nazional-popolarissimo. Sì, c’è stato il commissario di Distretto di Polizia ma lì eri troppo presa a estrarre la pistola dalla fondina ascellare; troppo dura per entrare nel cuore del pubblico. Il Tredicesimo apostolo ti ha ridato un ruolo da fidanzatina nonostante tu non sia più una giovincella. Il problema è che quando reciti il ruolo della donna innamorata indossi sempre la stessa espressione ed emerge il ricordo di Alice che pendeva dalle labbra dello sgusciante Lele del Medico in famiglia. Quanti sforzi hai fatto per liberarti di quel personaggio e io, più cattivo del capo della setta del Candelaio, che torno a fare un paragone del genere a tantissimi anni di distanza. Cara Claudia Pandolfi, invece il confronto dovrebbe lusingarti perché se molti telespettatori aspetteranno con ardore la seconda serie del Tredicesimo apostolo sarà anche per vedere se padre Gabriel correrà all’aeroporto per salire sulla scaletta dell’aereo che ti porta lontano da lui e dichiararti amore eterno come fece Giulio Scarpati nei panni di Lele Martini del Medico in famiglia. Ma lo sai che su facebook c’è un gruppo intitolato “noi che rivogliamo Claudia Pandolfi in un Medico in famiglia”? Quando si dice la forza di un personaggio e la unicità interpretativa di un’attrice.

6 risposte a "Aspettando che nella seconda serie del Tredicesimo apostolo Claudia sia la prescelta di padre Gabriel"

  1. viga1976 8 febbraio 2012 / 15:41

    E’ uno che, se non si controlla, ti può mandare letteralmente all’inferno.

    a bbbello a fenomeno di un baccherozzo,vedi un po’ se te pijeno ar circo togni!

    http://malgoverno.wordpress.com

    in compenso so tornato io a scrivere su malgoverno

    • akio 8 febbraio 2012 / 16:47

      viga, ma che vuoi finire al’inferno?

  2. tristantzara 8 febbraio 2012 / 11:31

    Io sto ancora aspettando una fiction su Berlusconi e Capezzone, chi li interpreterà meglio di loro stessi ? ciao

    • akio 8 febbraio 2012 / 13:42

      che mi hai ricordato… capezzone!!! ma che fine ha fatto? boh e pure mah e pure chissene…

    • Massenzio 8 febbraio 2012 / 14:07

      Potrebbe essere una serie trash da culto (della personalità, of course)

      • akio 8 febbraio 2012 / 14:33

        personalità? capezzone? ahhhh no ti riferisci al suo capo!

Rispondi a viga1976 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.