Master Chef Italia: un successo da centellinare

Cari giudici e conduttori di Master Chef Italia Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, il vostro talent show culinario è entrato nella fase caldissima che nelle prossime puntate assegnerà il titolo di “Primo Master Chef d’Italia”. Vi ho seguito con interesse. Il programma è ben strutturato e ben equilibrato nei suoi ingredienti base: la gara, i personaggi, la cucina, i grandi chef. Il rischio principale che correvate era quello di ricalcare troppo i modelli XFactor e Amici di Maria de Filippi. Se questo non è avvenuto il merito è anche di come voi tre avete interpretato il vostro ruolo. Continua a leggere