Giardini da incubo, una minuscola nuvola di polvere nella mischia dei format

Caro Andrea Lo Cicero, il sabato indossi i panni del giardiniere nel programma Giardini da incubo in onda in chiaro su Cielo Tv (due puntate dalle ore 18). Nel deserto della programmazione estiva succede che ci si possa persino fermare a guardare un programmino come questo. Mamma Sky lo ha già offerto in prima visione al pubblico a pagamento di Sky Uno una emittente che evidentemente ha seri problemi a riempire il proprio palinsesto.


Giardini da incubo
non ha veramente niente di interessante. Le poche spiegazioni che dai sulla cura e la conservazione delle piante, sono talmente inutili da farmi rivalutare persino Caterina Balivo e il suo ortolano.

Continua a leggere