Elisabetta Canalis che twitta: “guardate dove mi hanno portato ieri…”

Cara Elisabetta Canalis, sei attivissima su twitter e i tuoi 107.231 follower (dato aggiornato a mentre scrivo) possono ritenersi soddisfatti. Sei social-scatenata e, tramite il tuo Blackberry, posti foto, rispondi, chiedi consigli, fai battute, proponi articoli e video da commentare. Attualmente sei in California e abbondi di tweet con foto panoramiche del tipo: 

@talikastar eccoti accontentata! La Cienega in the morning con le colline di Sunset plaza di fronte. http://yfrog.com/nxhd9xj 

Look how amazing this place in Downtown LA is…I ‘m standing next to an old engine that in the 50’s was the electrici… http://say.ly/xoe1epp

Paradise Cove ……Malibu http://say.ly/bJA1f9W

I went hiking yesterday in Pasadena….so beautiful ! Guardate che bello il posto dove mi hanno portata ieri sera…e… http://say.ly/QIQ1fWA

Senti tanto la mancanza dell’Italia al punto di augurarci la buonanotte:

Buonanotte all’Italia che va a nanna…qui è pomeriggio ed è bellissimo. Un bacio a ciascuno di voi !

Twitter ti serve anche per giustificare le tue scelte professionali:

Molti di voi giustamente mi chiedono se non sia un controsenso essere testimonial P.E.T.A. ed essere il volto di Pante… http://say.ly/oui1fkc

E per prenderti simpaticamente in giro:

Sabato mattina giornata dedicata al “tagliando”. Ma quanto e’ tamarro da 1 a 10 lo smalto che ho messo ? http://say.ly/lUa1ew7

Con i tuoi follower dividi la tua felicità:

Vorrei dare ad ognuno di voi un po’ della mia felicita’ oggi….No non sto rinc……sono davvero davvero felice

E quando sono i follower a darti felicità li ringrazi con il cuoricino:

100242 followers today thanks! Grazie grazie grazie #Ilovemyfollowers ♥

Cara Elisabetta Canalis, con twitter stai riempiendo la tua assenza dall’Italia. Non scapicollarti a tornare. Qui è la solita musica, c’è la crisi, c’è Belen, ma a leggere i tuoi tweet mi fa piacere constatare che a te le due cose non ti toccano. Tu nonostante l’addio a George Clooney sogni ancora a stelle e strisce. A novembre scorso (in occasione di un tuo ritorno temporaneo in Italia per fare il testimonial della associazione per la difesa degli animali) hai dichiarato a Max Lazzari della Vita in diretta: “In questo momento sto vivendo negli Stati Uniti e sto facendo tante esperienze. Sono contenta di questa scelta che ho fatto. Speriamo che dia i suoi frutti e poi tornerò in Italia. Ora torno in America ho in progetto uno show che dovrei iniziare a girare a febbraio… però adesso non posso dire niente anche perché non ne so molto, devo dire la verità. Televisione, televisione. Il mio amore è la televisione, è sempre stato quello. Quindi finché posso lavorare in televisione io sarò sempre molto felice”. Cara Elisabetta Canalis, sei sempre molto professionale e punti a migliorarti come ci conferma uno dei tuoi tweet di gennaio (il mio preferito):

Dai per tirarvi su il morale poi vi posto una foto della mia scuola di recitazione cosi’ avete la prova che esiste e….che e’ aperta loool!

Cara Elisabetta Canalis, solo per la cronaca; la foto della scuola di recitazione ancora non l’hai postata.

4 risposte a "Elisabetta Canalis che twitta: “guardate dove mi hanno portato ieri…”"

  1. Massenzio 13 gennaio 2012 / 10:43

    Beh, di che ti preoccupi, Akio? Mandasse foto sue da Stoccolma perchè le è stato conferito il Nobel sarebbe preoccupante……..

    [PS: nello spot ha una dizione a dir poco orribile. Potrebbe investire meglio i suoi danari]

    • akio 13 gennaio 2012 / 10:58

      dizione…. non saranno parole grosse…

    • akio 13 gennaio 2012 / 10:59

      bellissimo il tuo post sulle stranezze web!

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.