Su Arturo c’è Luce in cucina

Cara Luce Caponegro, il tuo non sarà il matrimonio dell’anno ma è comunque una notizia perché nella tua precedente vita artistica sei stata Selen, una delle pornostar italiane più amate. Dopo l’abbandono delle scene nel settore hard hai iniziato una lunghissima gavetta per sdoganarti da quella immagine così potentemente vincolante. Oltre alle tante ospitate tv hai partecipato al reality La Fattoria ma non è stato sufficiente per farti largo in un mondo televisivo dove andavano per la maggiore le olgettine. Oggi ti ritrovo con piacere su Arturo tv (canale 20 del digitale terrestre) come co-conduttrice di Romagna mia, una via di mezzo tra un programma di cucina ed una situation comedy. Affianchi la chef romagnola Cristina Lunardini nella preparazione di piatti della tradizione gastronomica romagnola. La componente comedy è costruita sulla finzione del vostro ruolo di due amiche che decidono di aprire insieme una locanda. In ogni puntata c’è uno sketch, la tua posta del cuore e una ricetta. La schiettezza e la allegria romagnola la fa da padrona e basta una semplice scenetta in cui tu raggiungi la locanda vestita elegante con i tacchi altissimi trascinandoti il trolley, per arrivare al momento della realizzazione della ricetta in modo semplice e gradevole. Nella puntate in programma a luglio cucinerete: Salame di carne con funghi e prosciutto; Filetto, vendemmia e melograno; l’agnello ai carciofi; Piadina e cassoncelli; le Lasagne della passione e tanti altri piatti gustosissimi. Un’orgia di sapori della nostra bella Romagna. Cara Luce Caponegro, nel ruolo della co-conduttrice sei allo stesso livello di tue colleghe che co-conducono programmi in Rai. Non hai nulla di meno, anzi direi che hai qualcosa di più, rispetto ad una Laura Barriales che abla abla ma che dice? (boh e pure mah). Continuerò a seguirti su Arturo tv anche se sono a dieta. Spero che ti segua anche la showgirl Sara Tommasi che sembra aver preso la strada dello spettacolo al contrario di come l’hai presa tu. Quando dopo l’estate finirà l’effetto ombrellone del lancio del suo film hard si troverà di fronte alla scelta se proseguire sulla strada della provocazione che ti marchia per sempre o ricominciare da capo, dal basso. Il tuo esempio potrà indicarle la strada di Luce. Sempre che gli alieni non decidano di portarsela via.

About these ads
Contrassegnato da tag , ,

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 90 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: